Le notti bianche, la recensione

"Le notti bianche" è uno dei nuovi titoli edito da Zandegù Edizioni, per la serie dei bignè a fumetti.

Il graphic novel è a cura di Alessio Barale e Marco Magnone, rispettivamente disegnatore e sceneggiatore di questo classico della letteratura russa di Fëdor Dostoevskij, il noto scrittore e filosofo.

Con questo bignami di appena 15 pagine fumettate si può rivivere l'atmosfera poetica e sognate dei protagonisti, con un tratto essenziale e semplice, narrando le quattro notti in cui si svolge questo romanzo giovanile e sentimentale.

I protagonisti di questo romanzo sono il Sognatore, il quale percorre le strade di San Pietroburgo quando cala appena la notte, che nei mesi di maggio o giugno arriva intorno alle ore 22, giorvagando con i suoi pensieri alla ricerca di un qualcosa; ma in quelle stesse notti vi passeggia anche Nastenka, una giovane fanciulla che attende da quasi un anno il ritorno del suo principe azzurro, allontanatosi per cercar fortuna e promettendole -senza impegno, qualora fosse riuscito nei suoi intenti- di tornare l'anno successivo e finalmente sposarla. Nastenka vive con la sua nonna non vedente, legata da uno spillo che la punzecchia di tanto di tanto.

Ed è proprio in una di queste notti che avviene il fatidico incontro, ove tutto viene messo in discussione: l'attesa, il sognare piuttosto che vivere, l'atteso ritorno e la scoperta di nuovi sentimenti che trasformeranno le vite dei protagonisti.

"Le notti bianche" nell'edizione della Zandegù risulta davvero essere un piccolo capolavoro poetico e sognante, lasciando trasportare il lettore in un universo stellato ricco di sentimenti e contraddizioni, fatto di pochi tratti ma significati, così come le parole che lo supportano e ne descrivono le scene, in fugaci dialoghi sussurrati, così come lo sono le parole d'amore degli innamorati.

Il successo della collana dei bignè fumettosi di Zandegù Edizioni ha l'intento di avvicinare i grandi classici della letteratura al pubblico dei giovani -ma non solo- utilizzando una chiave di lettura moderna e frizzante, come lo è quella del fumetto.

L’ebook è in vendita sullo shop del sito www.zandegu.it e sulle principali librerie digitali quali Amazon, iTunes Store, laFeltrinelli.it, Ultima Books e Bookrepublic.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici