Le notti bianche di Zandegù: ultima uscita nei Bignè, classici in versione graphic novel


Le notti bianche di Dostoevskij, rielaborato a fumetti da Alessio Barale e Marco

Magnone

La nuova uscita nei Bignè di Zandegù

Torino, 17 marzo - Zandegù, casa editrice digitale e indipendente di Torino, lancia una nuova uscita nei Bignè, la collana di classici riproposti in versione graphic novel.

Il romanzo Le notti bianche di Dostoevskij viene reinterpretato dal tratto bozzettistico di Alessio Barale e dalla sceneggiatura essenziale di Marco Magnone. Gli autori offrono una chiave di lettura contemporanea e poetica del romanzo giovanile del famoso autore russo: ogni tavola mette in scena una notte del Sognatore e di Nastenka e il lettore viene immediatamente trasportato a San Pietroburgo, in primavera.

I titoli della collana si propongono come chicche preziose da leggere in un sol boccone, come un goloso bignè.

Riassunti in una manciata di tavole, scritte e disegnate dai più interessanti illustratori dello Stivale, i Bignè suggeriscono un modo per avvicinarsi al mondo della graphic novel, ripassando i classici in maniera creativa. Sono contraddistinti da un taglio nuovo e originale, pensato per i lettori di oggi.

L’ebook è in vendita sullo shop del sito www.zandegu.it e sulle principali librerie digitali quali Amazon, iTunes Store, laFeltrinelli.it, Ultima Books e Bookrepublic.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici