Scottecs conquista Youtube: inizia bene l'anno di Shockdom


Scottecs conquista Youtube: inizia bene l'anno di Shockdom

Il fumetto non interessa a nessuno? Chi l'ha detto?

Simone “Sio” Albrigi, già famoso sulla piattaforma WEBCOMICS dell'editore Shockdom per le sue strip
comiche (http://www.shockdom.com/webcomics/scottecscomics/), è approdato su Youtube con un preciso
intento: creare dei video usando l'universale linguaggio dei fumetti.

L'esperimento è riuscito benissimo, specialmente quando Sio ha deciso di abbinare alle canzoni più in voga
del momento il traduttore automatico più famoso del Web: Google Translate. Questa scelta, esaltata dalla
straordinaria verve comica di Sio, si è rivelata dirompente: già con il primo è stato raggiunto il milione di
visualizzazioni in meno di un mese; ad oggi il canale Scottecs TV detiene, per appena sei video caricati,
l'invidiabile media di oltre 800.000 visualizzazioni.

In meno di tre mesi il canale che ospita questi video (http://www.youtube.com/user/scottecs) è diventato uno
dei più visitati sulla piattaforma di Google e perciò spesso capita di vedere in homepage proprio una delle
ultime canzoni caricate dal fumettista Shockdom. Ciò è successo anche nella giornata di oggi con la canzone
“Party Rock Anthem in ITALIANO tradotta con Google Translate”, che in soli 2 giorni ha raggiunto le
80.000 visualizzazioni.

Un ottimo inizio d'anno per Shockdom, quindi, i cui autori continuano a collezionare successi anche al di
fuori della propria piattaforma.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici