Anjce, la recensione

Collana Sequenze
Formato cm 15x21
Pagine 122, b&n
Prezzo 9,00 euro
ISBN 978-88-97663-07-2
Uscita Novembre 2012

Anjce si è addormentata e si è risvegliata in un'altra dimensione, con un altro corpo.

Anjce era passata a miglior vita, ma per qualche causa oscura si è risvegliata. Questo fenomeno crea i rinati, di cui ora Anjce fa parte.

I suoi ricordi sono ancora vivi. L'amore, la musica ed il cioccolato sono diventate le sue ragioni di vita e di esistenza, alla ricerca di ciò che le accaduto.

Vive su di un'isola nello spazio assieme a una talpa golosa, una delle sue protettrici ed alleate nel mondo che si ritrova a vivere.

Viaggiando tra lo spazio e tra i ricordi, Anjce incontra strane figure, forse pazze, ma che la condurranno verso un epilogo forse risolutivo, imparando a vivere la sua nuova vita, convivendo con i suoi ricordi e andando alla ricerca del ragazzo che amava.

Lo troverà?

In questo volume sono raccolte per la prima volta, le storie scritte e disegnate da Miriam Blasich. Vi è inoltre un episodio inedito che compone questa edizione, riveduta e corretta.

Il tratto di Miriam ci fa immergere nello spazio, tra visioni fantastiche e dolciumi di cui la protagonista è ghiotta. Alcune tavole sono estremamente legate alla musica, una passione forse insita nell'autrice, mentre altre spaziano nella fantasia più pura. "Anjce" è una creatura alla ricerca dei sani sapori della vita e con questa storia Miriam narra avvicendevolmente dubbi, paure, divertimento e amore di una ragazza alla prese con la propria vita.

Miriam Blasich nasce nel 1979 a Roma e spostandosi di città in città per tutta l’infanzia, scopre la passione per i fumetti. Diplomata Maestra d’arte presso l’Istituto d’Arte di Lucca nel 1998 partecipa a vari corsi di specializzazione con grandi maestri italiani come Davide Toffolo e Andrea Artusi.

Il primo fumetto a puntate di Miriam nasce nel 1999: Vesna. Tre episodi più un quarto speciale pubblicati unicamente on-line. Nel 2001 la prima versione di Anjce, realizzata assieme a Giacomo Pueroni e a Luca Vergerio.

Dal 2005 inizia una collaborazione, tutt’ora in corso, con la rivista bilingue Isonzo Soča di Gorizia, dove pubblica Anja: la storia, in parte autobiografica, di una adolescente appena trasferitasi a Gorizia, alla scoperta del territorio friulano.

Nel 2011 pubblica Amarangelo con Cagliostro E-press.

Nel 2012 inizia la sua collaborazione con ProGlo Edizioni con la versione riveduta e corretta di Anjce, mentre nel 2013 è prevista l’edizione in volume di Anja.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici