Picnic! Festival in arrivo

PICNIC! FESTIVAL (QUINTA EDIZIONE)
Festival campestre di fumetto e illustrazione
Domenica 24 giugno 2012 dalle 10.00 alle 19.00
Parco “le caprette” di Via Monte Cisa
Reggio Emilia



Il festival si presenta come una giornata da trascorrere “al parco” in compagnia di disegnatori, autori ed editori di libri illustrati e a fumetti.  L’atmosfera è quella di una festa campestre dedicata all’arte del fumetto e dell’illustrazione.
Il prato del parco, vero cuore del Festival, è il posto in cui troverete la libreria, lo spazio dedicato ai bambini, la biblioteca, l’area picnic, una fontana, il gelataio e i banchetti con accessori, magliette e prodotti enogastronomici.



CONCORSO “SKETCHBOOK DIARIES”
Possono partecipare tutti quelli che hanno un taccuino dentro il quale vengono inseriti gli schizzi di persone, momenti di vita e oggetti realizzati al volo in un bar o passeggiando in città.
Al vincitore del concorso verrà dato in mano lo sketchbook del Festival, un taccuino vuoto; per l'intera giornata sarà il cronista del Picnic! Festival con disegni, parole e tutto ciò che vorrà inserire...

In modo informale e libero! senza vincoli di bellezza, estetica... perchè il bello di fare uno sketchbook è l'improvvisazione!

Per partecipare bisogna inviare entro il 20 maggio 4 pagine disegnate del proprio sketchbook  in formato jpg alla redazione@picnicfestival.it (allegando i propri dati personali - nome,cognome, telefono, e-mail - e copia della ricevuta di avvenuto versamento di 10 euro come quota di iscrizione al concorso).




TAVOLO AUTORI
Ogni anno al Picnic sono invitati 20 illustratori italiani e pochi selezionati ospiti stranieri. In attesa del cast completo, che sarà comunicato entro la fine di Maggio, sono stati confermati ad oggi:

FUMETTISTI
- Matteo Cremona - Giuseppe Camuncoli - Alessio Fortunato - Otto Gabos - Gianluca Pagliarani - Emiliano Mammuccari - Piero Ruggeri - Alessandro Baronciani

ILLUSTRATORI
- Francesco Chiacchio  - Riccardo Guasco - Claudia Palmarucci  - Maddalena Gerli  - Sara Mazzetti  - Ilaria Falorsi - Gloria Pizzilli

FUORIFOGLIO
Si riconferma lo spazio dedicato ad accessori, magliette e borse di artisti italiani. Saranno presenti sei realtà artistiche italiane tra cui:

- PAMPHLET
Ecco in due parole l'anima di chi sta dietro questo marchio, la cui  filosofia è il riuso: adora utilizzare cose vissute, sciupate, che solitamente vengono accantonate per far posto ad oggetti nuovi che però sono privi del loro fascino più grande: la storia. Bottoni, stoffe, carte ingiallite dal tempo, nelle sue mani cambiano uso e forma ma mantengono inalterato il loro fascino dato dal tempo. http://pamphletcreazioni.blogspot.it/


- DIS MOI OUI
Dis-moi oui sono tre sorelle con la passione per ago e filo. Le creazioni dis-moi oui nascono come oggetti personali, provati e collaudati, che poi si moltiplicano per dar vita ad altri-simili-ma-diversi-da-sé. Collane, orecchini, spille, cerchietti e piccoli chapeaux, cuffie, accessori per i capelli, borsette,e quant'altro la fantasia del momento e le sei mani delle sue ideatrici riescono ad inventare...

- LIZA RENDINA
Piccole creature, animali dalle gambe lunghe che vivono in vecchie valigie , cassette della frutta o scatole di scarpe. Ogni pezzetto di stoffa trovato in soffitta o in qualche mercatino rende uniche le Little Stars!

- VALENTINA CAPELLINO
Bambini, conigli e gatti sornioni ti guardano sorpresi dai piccoli taccuini di questa giovane illustratrice bolognese. Oggetti che fanno compagnia.

- VALENTINA BROSTEAN
Se siete alla ricerca di qualcosa di originale, un po' dark ma anche molto dolce, bello e brutto allo stesso tempo, siete venuti in un posto giusto. Le t-shirt e le scatole decorate da Valentina sono piene di mistero, con un tocco di innocenza e un pizzico di oscurità - come la vita stessa.

- HOT MILK 
Creativi. Disegnatori. Copy.  Sono le tre anime dei due ragazzi dietro a questo marchio, visibili in ciascuna delle loro spettacolari magliette.

TAVOLO DELLE GIOVANI MATITE
Bambini e ragazzi possono disegnare sull’erba in libertà, oppure lasciarsi condurre da Maddalena Gerli e Cristiano Andreani.

PUNTI di RISTORO
Vendita panini e bevande • stand di prodotti biologici e locali • un gelataio • area Picnic • stand con accessori e magliette • Spazio bambini • 2 biblioteche • una grossa fontana d’acqua potabile • servizi igienici.

In caso di maltempo il Festival è trasferito al Centro Sociale Rosta Nuova - Via Medaglie d’Oro della Resistenza 6/1- Reggio Emilia.

Contatti e informazioni:
http://picnicfestival.blogspot.com/
redazione@picnicfestival.it

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici