Il signore dei colori di Roberto La Forgia


GRAPHIC NOVEL, IN LIBRERIA "IL SIGNORE DEI COLORI" DI ROBERTO LA FORGIA
PARTE DA TORINO SABATO 26 MAGGIO IL TOUR DI PRESENTAZIONI CON L'AUTORE

Un romanzo a fumetti dallo sguardo spietatamente delicato. La confusa educazione sentimentale e sessuale di tre ragazzini in un paese del Sud, l'equivoca relazione tra adulto e bambino in un contesto dove gli adulti sono assenti o pericolosi.



Autore: Roberto La Forgia
Titolo: Il signore dei colori
Editore: Coconino Press - Fandango
Collana: Coconino Cult
Numero pagine: 160, in bicromia
Prezzo: 17 euro
Uscita: Maggio 2012
ISBN: 9788876182150

Sud Italia, Puglia, estati assolate: tre ragazzini e la scoperta del sesso in una fumetteria di paese. Non era Avetrana e non ci sono morti, solo un meraviglioso e delicatissimo graphic novel... con la cadenza pugliese, la stessa cadenza di Andrea Pazienza”. (Vincino)


Un vivace trio di bambini in età pre-puberale muove i primi passi verso l'altro sesso, idealizzandolo in modo confuso e grottesco. Luca, Gianni e Paolo, tre bambini di un piccolo paesino del Meridione negli anni Novanta, immaginano e ricostruiscono il corpo e l'identità femminile componendo una figura distorta e informe, abbozzata prendendo spunto dai giornaletti porno.
Sarà proprio questa sete di stimoli visivi a portare i tre ragazzini in un negozio di fumetti usati il cui gestore troverà in Paolo, il più piccolo e incosciente dei tre, un'attraente immaturità e inconsapevolezza che lo travolgerà.
Paolo, orfano di padre, cresce con la dura responsabilità di occuparsi di una madre paraplegica. Assolutamente non abituato ad essere considerato, si ritrova d'improvviso al centro delle attenzioni di un signore appassionato di fumetti, oltremodo sensibile, che lo accoglierà insegnandogli a guardare le cose sotto prospettive diverse, giocando con i colori.
Un continuo ritmare di accostamenti cromatici e affettivi in bianco, nero e arancione segna il tono di un racconto in cui i due protagonisti si abbandonano ciecamente allo sfumare dei forti contrasti tra desiderio e paura, tra responsabilità e attrazione, tra adulto e bambino. Il piccolo Paolo non è ancora pienamente consapevole di quello che sta accadendo e della profondità sinistra dell'adulto che incontra. E in fondo è proprio la sua ingenuità a salvarlo.

Roberto La Forgia: un autore emergente che si è segnalato di recente con un web-fumetto dedicato a Dino Buzzati, realizzato insieme a Chiara Dattola. “Un fumetto bellissimo, delicato, dimostra che gli autori la sanno lunga” (Il Corriere della Sera)

Roberto la Forgia ha delle cose da dire e un talento meraviglioso nel servirsi del linguaggio del fumetto” (Igort)

Un graphic novel sull'instabile confine tra l'infanzia e l'adolescenza, tra il giorno solare e la notte lunare, tra l'amicizia e l'egoismo, tra l'innocenza e la malizia...” (Ferruccio Giromini)

Anteprima on line sulla rivista “Mosso” e booktrailer:


Calendario presentazioni con l'autore:


--- Giugno 2012 ---


Ven 1  |  Libreria Lab. Bookstore di Portogruaro (Ve), corso dei Martiri della Libertà 19.
Presentazione e sessione dediche.
-------------------------
Dom 3  |  Spazio Mavv di Vittorio Veneto (Tv), via Gelsomino 45.
Presentazione e sessione dediche in collaborazione con Libreria Il Viale di Vittorio Veneto. 
-------------------------
Ven 8  |  Libreria Feltrinelli di Treviso, via Canova 2.
Presentazione e sessione dediche. 
-------------------------
Ven 15  |  Libreria Feltrinelli di Bari, via Melo 119.
Presentazione e sessione dediche. 
-------------------------
Mer 20  |  Libreria Quattrodita di Roma, San Lorenzo, via dei Reti 42.
Presentazione e sessione dediche.
-------------------------
Gio 21 / Sab 23  |  Festival Crack! di Roma, Forte Prenestino in via Delpino.
-------------------------
Sab 30  |  Libreria L'elefante di Pescia (Pt), viale Europa 16.
Presentazione e sessione dediche.
--- Luglio 2012 ---

Sab 7  |  Libreria Linea 451 di Torino, via Santa Giulia 40/a.
Presentazione e sessione dediche. 
L'AUTORE
Roberto La Forgia ha 28 anni. Dopo aver trascorso l'infanzia nel Barese - parentesi da cui trae ispirazione per le sue storie - torna a Treviso, sua città natale, dove interpreta personaggi irriverenti e scorretti per video a sfondo satirico con Littlepills e per operazioni di social advertising con Zooppa.com, senza tralasciare il suo lavoro di autore di fumetti. I suoi lavori sono apparsi su Black, Lo straniero, Il Male e sull'antologia Gli Intrusi (Coconino Press) da lui ideata. Vive e lavora a Varese. Il signore dei colori è il suo primo graphic novel.
COCONINO PRESS
Nata nel 2000 da un progetto di Igort e Carlo Barbieri, Coconino Press è la casa editrice che ha fatto conoscere in Italia i capolavori internazionali del romanzo a fumetti. Fra graphic novel e comics d’autore, la Coconino presenta le firme più importanti del fumetto, un linguaggio narrativo diffuso in tutto il mondo. Igort, Lorenzo Mattotti, David B, Gipi, José Munoz, Jiro Taniguchi, Daniel Clowes, Davide Toffolo: il catalogo della Coconino conta oltre 250 titoli ed è in costante espansione, per raccontare da vicino l’evoluzione dell’arte del fumetto.

FANDANGO LIBRI

La Fandango Libri nasce nel 1999 nell’ambito della casa di produzione e distribuzione cinematografica Fandango di Domenico Procacci. Nel 2005 diventano soci della casa editrice gli scrittori Alessandro Baricco, Carlo Lucarelli, Edoardo Nesi, Sandro Veronesi e la sceneggiatrice Laura Paolucci. Nel corso degli anni la Fandango ha pubblicato autori come David Foster Wallace e Anna Politkovskaja, John Cheever e Alessandro Baricco. Oltre ad occuparsi di narrativa e di reportage, Fandango Libri negli ultimi anni ha cominciato ad occuparsi di fumetti, con la riproposizione integrale dell’opera di Andrea Pazienza e la pubblicazione di alcuni capolavori di Will Eisner, maestro indiscusso del graphic novel. Il direttore editoriale è Mario Desiati.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici