Napoli Comicon 2012: ecco cosa è successo


A6 Fanzine ha partecipato anche quest'anno all'edizione di Napoli Comicon 2012.

Una edizione che sicuramente si è fatta notare sotto ogni punto di vista.

Quasi interminabili le code per accedere alla Mostra D'Oltremare, ove quest'anno si è spostata tutta la manifestazione, lasciando la suggestiva sede di Castel Sant'Elmo.



Interminabili file nel giorno d'apertura per gli addetti ai lavori, dagli autori ai giornalisti, che solo dopo una media di circa 1 ora sotto un sole battente, hanno potuto metter piede alla fiera.

D'altronde, ciò denota un afflusso di persone oltre ogni più rosea aspettativa: ciò a confermare il forte interesse verso questa manifestazione internazionale dedicata al mondo del fumetto.

La mostra quest'anno, in tema con Fumetto & Letteratura, ha fornito diversi spunti creativi, racchiusi nella rappresentativa "macchina da scrivere".




Suggestiva la mostra in omaggio a Dino Buzzati, in occasione dei 40 anni dalla sua scomparsa, ove "Poema a Fumetti" è divenuto un punto di riferimento e di congiunzione tra il fumetto e la letteratura.



Tantissimi gli editori e gli autori che hanno partecipato a questa edizione. Isabella ha dato la "caccia" a Giancarlo Alessandrini per onorare le pagine del numero di Martin Mystère dedicato ai 30 anni di pubblicazione, mentre la sottoscritta ha acquistato il volume "Wonderland - quando Alice se ne andò" di Nicola Pesce Editore, ricevendo non solo un personalissimo disegno all'interno della copertina a cura di Davide De Cubellis, ma ha degustato anche una buonissima pastiera, offertale dallo stand di NPE.

Diversi gli spazi espositivi dedicate alle mostre, tra i quali abbiamo visitato con piacere quella in omaggio a Moebius, Il Canzoniere Illustrato di Daniele Sepe e i fumetti "post-it" di alcuni artisti svizzeri.



In fermento anche l'area auto produzioni dove abbiamo rintracciato un circondatissimo "Zerocalcare", al quale A6 Fanzine dichiara apertamente la sua intenzione di coinvolgerlo su uno dei prossimi numeri. Ci sei "sfuggito", ma non ci arrenderemo!

Affollamenti avvistati anche presso lo stand dell'Associazione DylanDogofili, ove Roberto Recchioni ha autografato alcune preziose stampe, create appositamente per l'evento.

All'esterno sono stati allestiti inoltre dei veri e propri campi di divertimento, con il Monopoli, Indovina Chi?, Forza 4 e il Twister, tutti rigorosamente in versione gigante!


Per non parlare poi dei cosplayer e dell'area mercato, dove si sono raggruppate la maggior parte delle persone, lasciando che gli addetti ai lavori e agli appassionati della nona arte, si gustassero in tutta tranquillità, l'area d'autore e dei fumetti.


Vecchi e nuovi amici "fumettari" si reincontrano sempre alle fiere: sembra quasi un appuntamento segreto, ove solo gli sguardi si incrociano tra gli stand, alla ricerca di quel viso familiare. Familiare e rassicurante.

Non puoi mancare.


La calda città di Napoli ha offerto il suo sole più bello e le sue sfogliatelle più gustose.

Attendiamo la nuova edizione di Napoli Comicon nel 2013... e aspettatevi delle grandi sorprese da A6 Fanzine.







SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

1 commento:

Cosa ne pensi? Scrivici