Più libri Più liberi: arrivederci al 2012

Si è conclusa la manifestazione 'Più libri Più Liberi': una delle più attese dai romani -e non solo- e dai librai di tutta Italia, che in questo evento annuale trovano un'oasi dove approdare con tanti libri per i visitatori.

56 mila visitatori, oltre 300 eventi e 411 editori, “Più Libri Più Liberi” conferma il gradimento sia da parte del pubblico che degli addetti ai lavori.

Nonostante la crisi, il libro continua ad essere un bene che piace agli italiani, i quali difficilmente rinunciano ad acquistarne e a regalarne.

Durante la manifestazione si sono alternati moltissimi ospiti, alcuni illustri: tra i più seguiti Andrea Camilleri, la scrittrice belga Amélie Nothomb, Sarah Shun-lien Bynum, Lydia Cacho, Petra Reski e Margherita Hack che ha presentato in fiera il suo libro “La mia vita in bicicletta”.

Dedicata ai più piccini la mostra esposta al secondo piano del Palazzo dei Congressi: le tavole originali della graphic novel “Fiato sospeso” di Vecchini e Sualzo, tra l'azzurro tipico delle piscine e le illustrazioni, che hanno incantato tanti bambini.

Una fiera che piace e sorprende sempre per la sua unicità e varietà editoriale: la creatività non è mai in crisi e l'editoria è sempre in fermento, come ce lo dimostra “Più libri, più liberi”.

“Più libri Più Liberi” vi da già appuntamento per l'undicesima edizione dal 6 al 9 Dicembre 2012.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici