Hydra Comics

Un esperimento: ecco cosa vi facciamo conoscere oggi.
E voi, cosa ne pensate?


Quando fumetto e pubblicità si incontrano nasce un prodotto nuovo, che cerca di percorrere strade poco battute nell'affollato panorama a strisce nostrano. E’ quanto succede con la realizzazione di Hydra Comics, fumetto pubblicitario commissionato da Michele Boella della Nemea Sistemi, che ha creduto nella potenza delle nuvole parlanti per far conoscere l’ultima creazione della sua azienda.

Un opuscolo informativo che alterna dati tecnici a pagine di fumetto in cui viene spiegato l’utilizzo del prodotto, unitamente ad alcuni aneddoti divertenti che andranno a completare la spiegazione teorica.

Tre storie a fumetti compongono il volume. In Rapimento assisteremo a quello che succede quando dei pescatori incontrano uno strumento ad alta tecnologia.

In Pynna Nobilis vedremo quello che Hydra può fare per la tutela dell’ambiente marino. In Hydra verremo finalmente a conoscenza delle peculiarità e delle specifiche tecniche del protagonista di questo volume.

L’opuscolo, pubblicato dalla ProGlo Edizioni, sempre desiderosa di esplorare e sperimentare col linguaggio fumettistico, verrà distribuito nelle più importanti fiere specializzate del settore GIS (Geographic Information System), potendo così fare entrare in contatto il mondo del fumetto con quello dell’impresa.

L’albo promozionale sarà presentato ufficialmente durante la prossima Lucca Comics & Games 2011: venerdì 28 ottobre alle ore 12.00 nella sala Incontri situata in Camera di Commercio (Corte Campana, 10).

Gli autori
Alessandro Ferri
Nasce a Fano, nel 1982. Dopo essersi laureato in scienze della comunicazione presso l'Università degli studi di Urbino, frequenta il corso di sceneggiatura presso la scuola Internazionale di Comics di Firenze. Nel 2009 esordisce con una tavola autoconclusiva su Frigidaire. Ha lavorato con Double Shot e con l’Associazione Culturale Bookmaker. Nel 2010 ha pubblicato con ProGlo il volume 48 morto che parla, disegnato da Salvatore Amedei.

Emanuela Cafferini
Classe 1983, dopo una lunga e solida gavetta con varie fanzine come Burp! e ANTIFA!nzine pubblica per Double Shot sull’antologico Dreams. Hydra è il suo primo lavoro con ProGlo Edizioni.


Prospettiva Globale Edizioni nasce come divisione editoriale dell’Associazione Culturale Prospettiva Globale, naturale evoluzione dell’esperienza dell’omonimo sito di critica fumettistica fondato alla fine del secolo scorso da un gruppo di risoluti frequentatori delle forme più evolute di fumetto.
L’obiettivo primario di Prospettiva Globale è quello di favorire e approfondire le analisi e le discussioni sul fumetto, promuovendone la diffusione e l’utilizzo anche in ambiti non narrativi.
L’idea di utilizzare il fumetto come strumento promozionale e didattico non è certo nuovo e ha come padre putativo addirittura Will Eisner, coi suoi fumetti per le Forze Armate USA, mentre recentemente l’USGS (United States Geological Survey) ha pubblicato un fumetto disegnato da Todd Klein (ben noto per le sue collaborazioni con Alan Moore).
L’ultimo clamoroso esempio è stato il fumetto on-line di Scott McCloud dedicato al lancio del browser Google Chrome.

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

Nessun commento:

Posta un commento

Cosa ne pensi? Scrivici