Cosa bolle in pentola? Fumetti!

E' ormai cotto a puntino il programma del Treviso Comic Book Festival 2011, che ha come tema portante "Tavole imbandite: fumetti e alimentazione".

Come di consueto, un ampio programma culturale composto quest'anno da 16 mostre, 6 eventi e 5 workshop sarà affiancato dall'abituale mostra mercato in Camera di Commercio.
Almeno 50 gli artisti coinvolti in questa nuova edizione.

Autore del manifesto 2011 è l'americano Rob Guillory, Premio Eisner 2010 con la serie di successo Chew, colorato dall’italianissimo Davide Amici!



Il Treviso Comic Book Festival 2011 avrà il suo clou dal 22 al 25 settembre 2011, con la mostra mercato in programma il 24 e 25 settembre.


Non resta dunque che attendere ancora un po’ e il Treviso Comic Book Festival sarà pronto per essere servito. Sedetevi a tavola e aprite il menù di www.trevisocomicbookfestival.it, dove di giorno in giorno, di settimana in settimana, troverete tutte le informazioni sul programma e sugli ospiti, in continuo aggiornamento!



Nota: Il logo del Festival è stato realizzato da Alberto Corradi

SDC

A6 Fanzine: fumetti, cinema, musica, giochi, festival, fiere, racconti e molto altro!

2 commenti:

  1. Ricetta per il "Bollito di Fumetto":

    - Prendere uno o più albi a fumetti e gettarli nella pentola, con due litri di acqua e un pizzico di sale grosso.

    - Da quando l'acqua comincia a bollire calcolare 30', facendo andare il tutto a fuoco lento.

    - Al 30° minuto aggiungere un cucchiaio da caffé di inchiostro di china (se possibile Winsor & Newton ma anche il Pelikan va bene) e mescolare lentamente per 5', in senso antiorario, con un pennello dalle setole di martora.

    - Quando le lettere dei balloons vengono a galla, scolare e servire con una guarnizione di trucioletti di gomma da cancellare e riccioletti di matite temperate.

    Et voilà, bon apetit!
    :)

    Saluti sconnessi! ^^

    RispondiElimina
  2. Eheh una ricetta da provare....mi sa che poi invece di parlare ci comparirà il balloon vicino la bocca!!!!! :DDD

    RispondiElimina

Cosa ne pensi? Scrivici